La minaccia delle meduse   2 comments


OVUNQUE, NEL MEDITERRANEO– La minaccia delle meduse accomuna tutti i paesi ke si affacciano sul Mediterraneo e sono 1 dei “termometri” x verificare il grado d’inquinamento delle acque al quale sono direttamente proporzionali, maggiore è la loro invasione numerica e maggiori saranno le conseguenze negative date dall’inquinamento ! ALLARME MONDIALE– Del fenomeno della proliferazione delle meduse in tutto il Mediterraneo ed in tutti gli oceani, si stanno occupando scienziati di tutto il Mondo e tra le sue cause : i mutamenti del clima, ke aumentano il riscaldamento globale, ke ne ha allargato il periodo riproduttivo, l’inquinamento delle acque e la sovra-pesca, ke diminuisce i pesci ke le mangiano, come tonni, pesci spada, ecc… ! Al largo vengono segnalati ovunque milioni di esemplari dai tentacoli urticanti e pronti a rilasciare veleno se vengono a contatto con l’uomo e da 1 momento all’altro le correnti potrebbero portarle a riva ! Sono bellissime, affascinanti e pericolose ed insidiano le coste italiane e l’Istituto di Ricerca del Ministero dell’Ambiente lancia l’allarme, dikiarando la Loro mancanza di fondi x combattere il fenomeno ! Da parte nostra, dovremmo cercare di conoscerle meglio x poterci meglio difendere da Loro ! Alcune nostre difese, dopo 1 incontro ravvicinato con loro, sono : l’ammoniaca, l’aceto, il cortisone e gli antistaminici ! Nella prima foto quà sotto : MEDUSE DA COMPAGNIA– Nuotano spesso negli acquari privati dei “maledetti gialli” ke le ricercano x la loro grazia ed eleganza ! Foto 2 : MEDUSE SPETTACOLARI– Il suggestivo spettacolo delle meduse illuminate al New-England-Aquarium di Boston ! Foto 3 : MEDUSE DELICATE– 1 Aurelia-Aurita dello zoo di Budapest viene nutrita con estrema attenzione e delicatezza con 1 siringa da 1 addetto dell’acquario, in quanto hanno il corpo composto x il 95% da acqua e sono così fragili da poter essere ferite persino dalle bolle d’acqua ! Nelle ultime 2 foto : si passa da 1 esemplare gigantesco ad 1 altro ke è piccolo e mortale… poco + grande della capokkia di 1 fiammifero, la Irakundji ke non vive fortunatamente nelle nostre acque, è in grado d’uccidere col suo tocco fatale ! Tutte queste belle immagini provengono dal laboratorio della James Cook University di Cairns in Australia !       (vedere : http://events.it.msn.com/Notizie/meduse.aspx?cp-documentid=9156146 😉

     

Annunci

Pubblicato 6 settembre 2008 da Fiore-SanRemo in Ecologia

2 risposte a “La minaccia delle meduse

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. maledetti musi gialli
    sempre in mezzo come il prezzemolo
    pussa viaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  2. Chi  abita in un paese di mare non solo conosce il problema ma lo vive. Quì questa estate si sono depositate sul bagnasciuga meduse di mezzo metro di diametro. Ma le più pericolose sono quelle piccoline quasi invisibili dai tentagoli che raggiungono anche un metro. Mia figlia anni addietro  l\’abbiamo portata al pronto soccorso. E sono daccordo con te: c\’è sempre la mano dell\’uomo.
    Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: