Rivelazioni   8 comments


Sinceramente, prima di leggere queste cose, Io pensavo ke essere vegetariani fosse già 1 bel traguardo e non mi rendevo conto ke invece, è solo il punto di partenza di 1 tragitto ke non finisce lì, in quanto ecco ke cosa ho recentemente scoperto, ke mi ha fatto letteralmente acapponare la pelle e tutto grazie all’amica Sbarellababy, ke non ringrazierò mai abbastanza x avermi fatto conoscere la lettera aperta ai vegetariani di M. Berati ed avermi aiutato ad aprire gli okki… !   (http://www.veganhome.it/vegan/lettera_aperta.php 😉
“Ma non sono forse i macelli, gli allevamenti intensivi e i
laboratori di ricerca così accuratamente nascosti
alla nostra vista, le Auschwitz di oggi ?!
Dolore, violenze e sofferenze sono + accettabili solo xké
inflitti ad animali innocenti, invece ke a persone innocenti ?!”     
 – Steward David, sopravissuto all’Olocausto nazista –                      
          MUCCA PAZZA : S.O.S. SMALTIMENTO IN DISCARICA X PULCINI MORTI : preoccupazione x lo smaltimento in discarica di quintali di pulcini morti, prima destinati alle industrie produttrici di farine animali, ma dopo il sopraggiungere del morbo della mucca pazza causato proprio da questo sistema di smaltimento di animali morti, ecco presentarsi il problema ! Xkè purtroppo, negli allevamenti intensivi dove ci sono grandi impianti di incubatrici x pulcini, nascono 260.000 pulcini alla settimana, di cui circa metà sono femmine e vivono x diventare galline ovaiole e l’altra metà maski e vengono uccisi ! Mediamente, al fine di far nascere 1 gallina ovaiola, 1 pulcino maskio viene ucciso, ogni settimana dunque, tra pulcini morti e gusci d’uova, circa 300 quintali di scarti riempiono almeno 2 autocarri ! Fino a quando le discarike potranno accogliere questi rifiuti speciali ?! 1 vero disastro !……………………..   1 ESEMPIO DAL MONDO REALE DELLA PRODUZIONE DELLA MOZZARELLA DI BUFALA  : circa 15.000 bufalotti maski all’anno “non nascono” ufficialmente, ma devono essere nati, xkè la natura procura l’equilibrio: nascono tanti maski come femmine e sono iscritti 40.000 bufali femmina ! Quindi devono essere minimo 15.000 i maski ke si uccidono, anke se qualche allevatore li cresce x la carne, ma è 1 percentuale molto bassa ! X il resto, x continuare a produrre mozzarella di bufala si dovrebbe organizzare 1 raccolta dei piccoli appena nati x portarli ai macelli, altrimenti vengono soffocati, sotterrati vivi, buttati nelle fosse del letame, separati dalla madre e lasciati morire di fame o abbandonati sui cigli delle strade di campagna e solo xkè non potranno mai dare latte ! ………………….  E via dicendo, anke x far produrre latte alla mucca occorre farle partorire 1 vitellino, 1 ogni anno o 2 e se il vitellino è maskio non potrà vivere come “mucca da latte”, xciò vivrà qualke mese e poi verrà macellato ! In conclusione, non è pensabile ke possano essere mantenuti “a sbafo” animali improduttivi come i maski, anke nei piccoli allevamenti, xkè signifikerebbe raddoppiare i costi dei prodotti ! ………….   Senza contare inoltre, ke gli allevamenti intensivi di ogni tipo di animali destinati all’umana(dis-umana direi Io !) nutrizione, è deleteria in ogni senso e a vasto raggio, in quanto causa di : 1)deforestazione delle foreste tropicali x far posto a pascoli x l’allevamento di bovini e coltivazioni di soia x mangimi animali, 2) enorme impatto ambientale causato da consumi di energia, acqua, sostanze kimike, farmaci, immissione delle deiezioni animali gassose in atmosfera, solide nel suolo, nei mari e nelle falde acquifere, 3)alcuni prodotti europei, possono rovinare economicamente produttori di paesi poveri, ke non possono competere con l’abbassamento dei prezzi falsati dai contributi della Politica-Agricola-Comunitaria (dumping), 4) depauperamento delle risorse e malnutrizione x difetto nei Paesi del Terzo-Mondo !  Le uova BIO garantiscono alle galline l’accesso quotidiano all’esterno, spazio di almeno mtq. 2,5 pro-capite, nidi, trespoli, lettiere, max. 12 elementi x mq. al coperto e cibo biologico ! Scegliendo uova BIO : il primo numero sul codice è “0” – “1” x quelle allevate all’aperto, mentre il codice “3” è x l’allevamento in gabbia ke tralascerei ! L’organo di controllo per eccellenza dei prodotti BIO è la DEMETER !   E’ vero ke facciamo già molto come vegetariani, ke non possiamo essere perfetti e ke non ridurremo mai a “0” l’impatto ambientale della nostra esistenza, nè quello negativo sugli animali, però… queste non possono essere delle ragioni (o delle scuse !) x non fare il + possibile, il meglio possibile ed il prima possibile ! 1 volta ke ci rendiamo conto del xké sia giusto e necessario, allora dobbiamo farlo !  Firmiamo tutti le petizioni : contro l’allevamento intensivo in batteria delle galline ovaiole, x l’abolizione del sostegno economico all’allevamento e alla pesca da parte dell’Unione Europea e x cibo contro alimentazione animale in : http://www.lav.it/index.php?id=853 ; http://www.nutritionecology.org/it/news/petition_cap.html ; http://un.evana.org/index.php?lang=it ; (vedere : http://vegetarianicatania.blogspot.com/ ; http://notizie.it.msn.com/curiosita/articolo.aspx?cp-documentid=9498997 ; http://www.lav-roma.it/doc.html/allevamento/allevamento.html ; http://www.lav-roma.it/doc.html/vegetariano/vegetariano.html 😉 (vedere in precedenza : Animali : 1 video-shock mostra crudeltà ed efferatezze)
Annunci

Pubblicato 14 ottobre 2008 da Fiore-SanRemo in Organizzazioni

8 risposte a “Rivelazioni

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. scusa o  stratosferico ritardo!!!!!!!!!!ma capitano settimane che non apro  per niente il pc tarnne k x riverche  varie!.. questo tuo intervento o meglio, manifestio di allarme per tutti noi dormienti che  sorbiamo apaticamente  tutto ciò che l\’industria ci propone, sono sempre degl\’incipit ad alzare il livello di difesa per la nostra  salute e di tutto l\’ambiente!grazie..!..

  2. Pensavin che non venissi piu\’? Non potevo rifiuitare l\’invito, oltre al fatto che  mi fa piacere passare dal tuo blog! Cosa posso aggiungere dopo aver letto gli altri commenti? Che concordo con tutti, e  rimango attonita, sgomenta ,  sconcertata  ed addolorata per tutto questo male, e  temo, che non avra\’ mai  fine, purtroppo!

  3. Concordo con Patrizia

  4. Vomitevole e raccapricciante..ma non c\’è mai fine agli orrori perpetrati dagli "umani"?Mi sento scoraggiata nonostante i miei piccoli contributi e gli sforzi che persone come te fanno..e meno male che ci siete!!Troppo pochi,però!..Un bacio..Patty

  5. Ciaooo… ^^
    Grazie x essere  passato dal mio blog ^^
    Cmq stupendo anke il tuo …
    Sono contenta di vedere che nel mondo ci sono ancora persone stupende che hanno tanto a cuore gli animali ,come te!!!
    Spero che ,piano piano, ce ne siano sempre di più xkè questo skifo deve finire!!!
    Bravo bellissimo post!
    La gente deve sapere ed aprire gli occhi!!!
    Ciao ciao… ^^
    Stefania…

  6. Oddio che orrore, ma è sempre peggio,
    ma dove lo trovano il coraggio di fare tutto
    questo, non lo so proprio
    Mi viene da vomitare al solo pensiero,
    brrrrr ho i brividi
     
     

  7. Da qualsiasi parte ci si giri, ci si rende conto che la cattiveria degli uomini è senza fine.
    Che tristezza…
    Un abbraccio e buona giornata.

  8. Ke mondo di m……..Ho il vomito!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: