Nave cinese incagliata – Maledetti cinesi -41-   5 comments


In Australia si stà lottando dal giorno 04 c.m. x evitare 1 terribile catastrofe ambientale, dopo ke il cargo cinese Sheng Neng I, lungo 230 mt. e carico con 65.000 t. di carbone & 950 t. di petrolio, s’è incagliato nella Grande barriera corallina del famoso paradiso ambientale “Great Keppel Island“, al largo della costa orientale del Queensland e riskia a tutt’ora di spezzarsi in 2, rilasciando nelle acque il suo carico mortale !  X ora vi s’è rotto 1 serbatoio, da cui sono fuori-uscite alcune t. di petrolio, ke formano 1 scia di vari km. in mare, ma il WWFaustraliano ha parlato di 1 vera e propria bomba ambientale ad orologeria, infatti si stanno prendendo tutte le misure del caso, in quanto x la sua rarità, questa barriera corallina è addirittura l’unica struttura vivente della Terra, visibile persino dallo spazio !  Gli ambientalisti si battono oramai da molti anni, x rendere obbligatorio alle navi, 1 pilota ke conosca le sekke affioranti in zona, ma x ora il maledetto comandante del cargo ed a servizio del maggior armatore cinese, la “Cosco Group”, è stato da poco multato ed arrestato dalle autorità australiane, ma nessuna pena può essere proporzionata all’aver messo a repentaglio specie marine protette & pregiatissimi coralli, accorciando la propria rotta solo x risparmiare tempo e passando così a tutta velocità, attraverso questa zona severamente proibita x l’inestimabile valore e la delicatezza del suo eco-sistema … ma cose di poco conto x la stra-maledetta Cina, ke persevera imperterrita nella propria diabolicità, avendo già rasentato l’incidente diplomatico + volte x le medesime ragioni, quando a San Francisco nel 2007 ed in Norvegia nel 2009, lo stesso armatore provocò altri 2 gravi incidenti simili… davvero sconcertante direi !  Ed ora non voglio mai + sentirmi dire ke la mia aperta ostilità verso tutta la razza orientale dei maledetti gialli, è esagerata, insensata ed a torto generalizzata e ke, ad ex. l’apocalittico terremoto ke li ha appena colpiti, con quella medesima pena di morte ke Loro stessi elargiscono sempre con extrema leggerezza, con i suoi 1.500 morti ad oggi (http://notizie.it.msn.com/topnews/articolo.aspx?cp-documentid=153069385 😉 non sia opera di giustizia divina, xkè in fondo ogni Paese ha i suoi meriti, così come ogni suo abitante e bla… bla… bla… mai +, cribbio ! Eh no, xkè Io non ne posso proprio + dei continui disastri e soprusi, perpetrati a cuor leggero da questi stra-maledetti asiatici, a danno di Paesi & popoli innocenti, sia a causa del Loro regime politico, autoritario ed arrogante, sia x colpa della Loro individualità incosciente, egoistica, avida e menefreghista… bastaaa !!!  (vedere : http://notizie.it.msn.com/topnews/articolo.aspx?cp-documentid=152903430 ; http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=139560 ; http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=139609 😉 (vedere precedentemente in : Ecologia : Disastro ecologico in Cina, 50 t. di petrolio in mare – Maledetti cinesi-38-” ) (vedere : Maledetti cinesi -1/40-) 

Citazione :  

Nave incagliata, multa 1 mln dollari – Cronaca – Notizie – MSN Italia

 
Cargo cinese ke trasporta carbone & petrolio, si trova a 70 km dalla costa australiana ! La storia ed i suoi sviluppi, ai seguenti video :

1) : http://video.it.msn.com/watch/video/cargo-cinese-si-incaglia-nella-grande-barriera-corallina/6hwayrlx ; 03/04/10 –

2) : http://video.it.msn.com/watch/video/il-cargo-sheng-neng-mette-a-rischio-la-barriera-corallina/6hq4s0u4 ; 05/04/10 –  

3) : http://video.it.msn.com/watch/video/australia-disincagliato-il-cargo-cinese-salva-la-barriera-corallina/6he4pl8j ; 12/04/10 –

Annunci

Pubblicato 18 aprile 2010 da Fiore-SanRemo in Ecologia

5 risposte a “Nave cinese incagliata – Maledetti cinesi -41-

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Fioreeeeeeeeeeeeeeeee… dove hai messo il link?Non vedi che è la settimana scorsa?Vieni nella nuova settimana cara!Sennò chi lo vede?Sono concorde con Harielle! Ma perchè sta legislazione internazionale non si fa mai? \’ questo il vero punto! Forse conviene a tutti che le cose stiano così!Un bacione

  2. Non è solo colpa degli asiatici, è che non c\’è una legislazione internazionale condivisa e fatta osservare!!!Se passi da me, vieni a leggere la poesia ecologista con la quale ho vinto un premio di poesia.Un caro abbraccio, dolce Fiore

  3. mi hai fatto morire dalle risate con il tuo miciolino …è un classico che il letto deve essere tutto per loro ..ihih. Il mio ogni tanto si arrabbiava :-)))))))))) …perchè io difficilmente resto fermo, ho il vizio di girarmi, rigirarmi, e lui poverino faceva quel verso di MMMM …come per dire: che palle!!! ma ti vuoi stare fermo che non fai dormire nemmeno me!?!? ..ihih. Ma cmq a distanza di tanti anni, anche se non c\’è più …continuo a far finta che ci sia anche fisicamente.per quanto riguarda il post, non ti posso dare torto su quello che mi hai detto. Quindi è una zona vietata ma ci passano lo stesso …che bravi 😦 Il mio pensiero è caduto sul fatto: io Australia ti offro tot per questo carico, e il mittente pur di guadagnare qualcosa, magari invece di fare un giro più largo, ha preferito tagliare per risparmiare carburante e tempo …passando proprio per la barriera. Mi sa che avevi ragione quella volta quando mi hai detto: al distributore di benzina tra un pò ci metteranno i pesci nel serbatoio dell\’auto …che guaio :(il pensiero che più mi uccide, è sempre il solito …che mondo gli lasceremo a chi verrà dopo? …non voglio nemmeno pensarci quanto davvero un giorno l\’acqua potabile e l\’aria respirabile, saranno solo per pochi benestanti …essere benestanti equivale a non essere onesti, perchè con l\’onestà non fai i soldi.Ma siii …allegria ..ihih …dolce settimana Fiorellino …miuuuuuuuuuuuuu 😉 una stropicciata al tuo batuffolino meo meo ;-)))

  4. Buona sera cara Fiore, comprendo pienamente la tua rabbia, e hai il mio appoggio 100 x 100, sai noi disumani come hai scritto da me, non siamo capace di viere in armonia con la nostra cara terra. Non siamo capace di rispettare nulla e niente.. l’umanità avvolte mi sembra il più grande errore creato dal nostro Creatore.. io spero ogni giorno che in noi tutti si sveglia la coscienza altrimenti non c’è più futuro per l’umanità su questo pianeta… buona notte con sincera amicizia Pif ☀Rebecca

    Rebecca o semplicemente
  5. credevo che in quella fascia di barriera corallina (la più importante del mondo) …era VIETATISSIMO avvicinarsi, soprattutto per questo tipo di carichi tossici, ma vedo che non è così :(. Mi dispiace ma qui ci vuole la pena di MORTE!!! dal mittente al destinatario …perchè anche il paese destinatario ha le sue belle colpe!!! spesso più colpevoli del mittente!!!ciò non toglie il fatto che anche io mi sento colpevole di questi disastri …semplicemente perchè uso l\’automobile, poco ma la uso …e l\’auto per muoversi ha bisogno del petrolio. Faccio uso di elettricità, e il carbone e l\’uranio mi danno la mia energia, pur consapevole che sto contribuendo alla distruzione del pianeta. Tutto ciò che è di plastica deriva sempre dal petrolio. Purtroppo mi sento di aver lanciato un piccolo sassolino anche io …e sto nascondendo la mano! Siamo tutti colpevoli di questi disastri, almeno io così la penso.dolce domenica Fiorellino …miUao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: