05/06/- : Giornata mondiale x l’ambiente   5 comments


Il Ministero dell’Ambiente, il 5 Giugno di ogni anno, promuove anke in Italia, la “Giornata-Mondiale-dell’Ambiente”(WED), ke è 1 dei principali eventi attraverso cui, le Nazioni-Unite, sensibilizzano l’opinione pubblica sulle questioni ambientali e la loro difesa ! Il 2010, è anke l’anno internazionale delle bio-diversità, x la salvaguardia di tutte le specie, animali & vegetali e la particolare tutela di quelle in pericolo di extinzione ! E quest’anno, il Paese ospitante delle celebrazioni è il Ruanda, in concomitanza con l’annuale battesimo dei famosi gorilla di montagna, al compimento del Loro primo anno di vita e x la cui protezione, la zoologa D. Fossey, vi fu brutalmente assassinata nel 1985 ! Mai come ora, in questo infelice periodo x l’ecologia del Pianeta, tutti Noi dovremmo sentirci coinvolti, xkè le possibilità, nel nostro piccolo, sono infinite e si può organizzare : dalla pulizia del quartiere, allo smettere di usare buste di plastica, al piantare alberi, all’andare a piedi al lavoro, al riciclare, ecc… cercando di convincere anke gli altri a farlo, xkè il grande saggio Gandhi ci ha insegnato, ke è importante essere parte di quel miglioramento, ke vorremmo vedere attuato nel nostro intorno !!!    Altro video in : http://video.it.msn.com/watch/video/5-giugno-giornata-mondiale-dellambiente/6hs2wta6 ; (vedere : http://www.onuitalia.it/notizie-giugno-2010/440-giornat-mondiale-lambiente ; http://www.bortonevivai.it/news/articolo.php?id=giornata%20mondiale%20dell’ambiente%202010 😉 (vedere in precedenza in : Ecologia :” Earth Day“)

  

Citazione :  

YouTube – Giornata mondiale per l’ambiente (clik su foto)
  

Annunci

Pubblicato 5 giugno 2010 da Fiore-SanRemo in Ecologia

5 risposte a “05/06/- : Giornata mondiale x l’ambiente

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. che tristezza per la mia bici.. uffi, oggi sarà una giornata lunghissima!!

  2. Credo tu abbia ragione, ognuno di noi nel nostro piccolo potrebbe contribuire alla salvaguardia e al miglioramento dell\’ambiente e del mondo in via più ampia, ma risulta difficile quando non ci vengono forniti gli strumenti per adoperarci…..Per esempio,mentre a Pescara è arrivato finalmente il criterio circa la raccolta differenziata con relativo calendario per porre i contenitori conteneti plastica o carta o vetro o rifiuti organici che gli operatori ecologici preleveranno, qui a Cosenza dove mi trovo per la maggior parte del tempo, questa cultura è assai lontana ed anche se l\’intenzione c\’è, non ha senso avere più contenitori per differenziare nel mio piccolo, se poi devo buttare i sacchetti nel medesimo "bidone dei rifiuti". Potrei protestare certo, ma come ho già detto, le tematiche ambientali qui sono sentite da poche,pochissime persone e non riusciamo a smuovere il sistema! Besitos

  3. proprio ieri sera ero su youtube a vedere le imitazioni di Paola Cortellesi http://www.youtube.com/watch?v=9tu5BmNn8V8 …giusto per farmi due risate ;-). Adesso ho visto (nel tuo video) la vera donna che veniva imitata …che mi pare di aver capito che è un ministro. E\’ una vergogna, ma ormai io non conosco più nessun volto della politica …mi manca un pezzo alla tv ;-)a parte le imitazioni di quella simpaticona della Cortellesi, è bella iniziativa altrochè!!! Può darsi che mi sbaglio, però io penso che tra natura, animali, inquinamento, SPRECHI e RIUTILIZZAZIONE …dovrebbero essere le primissime materie e di massima priorità, da insegnare sin dall\’asilo! Perchè come la vedo io, alla base di tutto, c\’è il Pianeta, e se il Pianeta passa in secondo piano, non credo ci sarà un bel futuro. E\’ come a una bella donna che va dal parrucchiere per farsi dei bellissimi capelli, mentre è comodamente seduta, qualcun altro gli affetta i piedi in silenzio e senza fargli sentire dolore. La donna si specchia, si complimenta con il parrucchiere, si sente strafelice e bellissima …ma quando va per rialzarsi, cade a terra perchè l\’affettatrice ormai gli ha portato via tutto, dai ginocchi in giù. Sarai anche bella, ma ormai sei senza futuro e senza gambe, e quindi anche volendo, non puoi più scappare …e madre natura ti mangerà sul posto dove sei caduta.micioso sabato Fiorellino …ehi stamattina una bella pedalata in pineta me la sono fatta …solo che adesso sto a pezzi 😛 ..miu 😉

  4. Ciao, bel post, sei sempre sensibile a questi argomenti.Si sente davvero il bisogno di particolari attenzioni verso la natura,sempre più malata a causa dell\’uomo.Ti auguro una buona giornata, con amicizia, Vito

  5. complimenti per il post!buon week end,marti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: