Il grido degli innocenti   4 comments


In questo caso, la cat. “Salute e Benessere” di questo post, tratta di quelle animali, come nel post precedente !
E la situazione a riguardo, è molto triste purtroppo… infatti mi scuso con ki resterà sciokkato dal documento, ke però non si può far passare in silenzio, assolutamente…
ma non voglio obbligare nessuno ad inorridire e si è quindi liberi, di aprire i seguenti link, o di non farlo :
http://bfox.wordpress.com/2010/02/12/tommaso-ausili-slaughterhouse-world-press-photo-2010/#comment-687 ;
http://www.mariogiacomelli.it/53_mattatoio.html ;
 
Si tratta dei premi : Sony World Photography Award & Winners gallery 2010 (World Press Photo of the Year 2009) dati ai fotografi di macelli : Tommaso Ausili, nella categoria “Vita contemporanea”, con la serie “The Hidden Death”(la morte nascosta) dei mattatoi dell’Umbria & con la serie realizzata nei macelli comunali di Senigallia, “Mattatoio” di Mario Giacomelli !  
Quest’ultimo ne disse :
“Serie iniziata e finita in poki minuti x il grido spaventato, pauroso dei poveri impotenti animali, ke mi hanno straziato l’anima e mi hanno portato a scappare da quel posto maledetto” !  
E quel grido, il grido degli innocenti, è talmente forte ke dovrebbe scuotere violentemente ogni + assopita coscienza ed ogni scellerato patto col Demonio-$, xkè tutto ciò ke segue è reale ed è la cruda realtà dei mattatoi & d’ogni posto simile, privo di “pìetas” !  
Ma Io ke invece non manco di sensibilità, posterò di seguito solo alcune delle immagini ai link sopra-citati, quelle meno imprexionanti, anke se esorto a visionare i servizi completi di testimonianze e foto, xkè c’è bisogno d’aprire gli okki e dire BASTA… non è mai troppo tardi x la veg-conversione !  Ma gli inutili & crudeli maltrattamenti animali, purtroppo nascono già durante i trasporti ai vari macelli e si trovano documentati in : Animali : 1 video-shock mostra crudeltà ed efferatezze ; & in : Salute e Benessere : Mukke a terra & Febbre suina ; (vedere anke post precedente)
 
  Compassione – 3 agnellini guardano in faccia il proprio destino ! (T.Ausili) 
  Slaughterhouse – (T.Ausili)
  Mattatoio – (M.Giacomelli)
 

E fin quì i nostri mattatoi, ma ke dire allora della macellazione rituale Kosher x gli ebrei, Hallal x i musulmani, col tabù del sangue ke fà inorridire entrambe le religioni, tanto da prevedere lo sgozzamento dell’animale vivo, affinké il suo cuore pompi fuori dal corpo fino Cose ke si devono fare in segreto, quà da Noi… okkio non vede, cuore non duole ?!  Eppure, alla festa dell’Aid-el-Kabir, migliaia di ovini vengono sgozzati sul nostro stesso territorio… possibile ke nessuno intervenga ?! Altro ke eliminare i nostri crocifissi dalle aule, dovremmo invece proibire certe pratike religiose dis-umane… ma si possono procurare tali sofferenze in nome della religione ?!

Al seguente link, ogni sconvolgente info in proposito a questo tipo di macellazione, praticata da 1 ditta ebrea italiana :
http://www.pubblicitaitalia.com/premiatasalumeriaitaliana/2007/6/7829.html ;
(vedere in precedenza in : Organizzazioni : La vergogna di Baarìa)
 
     

Pubblicato 15 settembre 2010 da Fiore-SanRemo in Salute e Benessere

La legge sulla vivisezione in EU… ke confusione !   4 comments


Siccome mi pare superfluo kiarire da ke parte stò, passo direttamente a cercare di kiarire invece la gran confusione di notizie, accavallatesi negli ultimi giorni, sulla nuova direttiva europea x la vivisezione !  E’ peggiorata davvero rispetto a prima… o no ?!  
Se si è realmente interessati a sapere come stanno le cose, allora bisogna spendere almeno 20 minuti x leggere & comprendere, questa nuova direttiva europea ke regolamenta la vivisezione, ke essendo 1 analisi dettagliata, rikiede + buona volontà, ke x semplicistici slogan !  
 Kiunque lo voglia, ne legga al seguente link la versione” breve” e poi tragga le proprie conclusioni : 
http://www.agireora.org/info/news_dett.php?id=1017#resoconto ; 
di cui ad ex. il principio sancito all’Articolo 2: “Gli Stati-Membri possono, osservando le regole generali presenti nei trattati, mantenere le proprie provisioni in vigore, se hanno lo scopo di assicurare 1 protezione + extensiva degli animali”, a me pare piuttosto interpretabile soggettivamente, a seconda dello Stato-Membro… 
e concorderete con me, ke finkè si parlerà di vivisezione e/o sperimentazione su animali indifesi, nessuna direttiva sarà mai buona, xkè tutte le leggi ke regolamentano l’uccisione di animali, come anke caccia, macelli, pellicce, ecc… fanno tutte quante skifo, xkè non è mai lecito far soffrire !  (vedere : http://www.agireora.org/ ; http://www.repubblica.it/cronaca/2010/09/09/news/vivisezione-6888071/ ; http://notizie.it.msn.com/approfondimento/articolo.aspx?cp-documentid=154617240 😉  (vedere in precedenza in : Organizzazioni : Attenti a Telethon : stop alla vivisezione ; & in : Animali : Kiude ufficialmente la sperimentazione sui gatti in Italia)
  
  
   
Sentono come Noi ! Soffrono come Noi ! Non sono come Noi ! Gli experimenti sugli animali sono inutili e crudeli ! Fermiamoli !  
Clikkando sul link seguente, si accede al banner della galleria fotografica della sperimentazione su animali… ci clikki sopra, ki vuole addentrarsi oltre :
http://minpepp.altervista.org/minpepp_no_vivisezione.html 
 
Tutti insieme riusciremo a spezzare le catene ke costringono gli animali alla tortura, alla brutalità, all’incubo ed all’orrore ?!   Firmare on-line questa petizione :
http://www.firmiamo.it/contro-la-direttiva-europea-sulla-vivisezione ;
x ottenere il bando definitivo di ogni sperimentazione animale in ogni Stato della Comunità-Europea, grazie !
 
Alcuni utili consigli :
usa solo cosmetici, prodotti x la pulizia personale & della casa “cruelty-free” 
usa meno farmaci ke puoi, scegli quelli generici e non aiutare le associazioni ke finanziano la ricerca medica 
Fai attenzione ai cibi x animali ke compri : molte delle marke + note finanziano la vivisezione ! Riproducono 1 malattia negli animali, artificialmente e poi provano a “curarla” coi Loro mangimi medicati !   
 

Pubblicato 13 settembre 2010 da Fiore-SanRemo in Organizzazioni

Gli eroi a 4 zampe dell’11 Settembre 2001   3 comments


Oggi ricorre il nono anniversario di 1 tragedia ke provocò migliaia di morti e ke cambiò la storia… ma come succede in molte occasioni, i veri eroi restano nell’ombra ! Voglio ricordare infatti, ki affiancò in quel giorno maledetto, i coraggiosi pompieri newyorkesi nella ricerca dei superstiti tra le macerie del “World-Trade-Center”, scavando tra le esalazioni tossike di “Ground-Zero”!  Furono dei silenziosi, piccoli & forti eroi a 4 zampe, ke instancabilmente salvarono moltissime vite e, con extrema abnegazione, molti di Loro rimasero persino uccisi o contrassero brutte malattie… onore al Loro valore e tutti Noi dovremmo ricordarcelo, quando trattiamo gli animali, come esseri inferiori !  (vedere in precedenza in : Animali : Terremoto in Abruzzo : gli angeli a 4 zampe ke salvano le vite ; Buddy, cane-eroe !)

A Loro è dedicato 1 reportage di “Quattro-Zampe” con foto tratte da ‘Dogs Heroes of september 11th’ del Kennel Club Books !  

    Citazione :  

Gli eroi a 4 zampe dell’11 settembre – Foto – Notizie – MSN Italia
Tra le esalazioni tossike di Ground-Zero, alla ricerca dei superstiti, anke tanti cani coraggiosi !

La copertina di ‘Dogs Heroes of september 11th’ del Kennel Club Books

  Il logo del National Disaster Search Foundation

Pubblicato 11 settembre 2010 da Fiore-SanRemo in Animali

A. Vassallo, sindaco ecologista, vittima di mafia   7 comments


Vorrei ke quest’uomo buono ed illuminato del nostro sud, sindaco di Pollica (Sa), ucciso in un agguato ad Acciaroli all’età di 57 anni, non venisse dimenticato come tante altre vittime di mafia, ma anzi la sua opera portata avanti !  Lui si batteva con grande convinzione x il rispetto dell’ambiente, tanto da aver ottenuto vari riconoscimenti ufficiali, come ‘bandiere blu’ &’vele blu’ al suo amato mare, rare concessioni della Fondazione per l’Educazione Ambientale & di Legambiente, ke hanno contribuito al buon rilancio turistico della sua terra, così come la sua rivoluzionaria applicazione delle nuove tecnologie sul territorio ed il rigoroso rispetto delle leggi eco-ambientali, tanto da aver inserito addirittura nuove norme in proposito, oltre a seguire la vice-presidenza di “Città-Slow”, 1 rete di comuni impegnati nel migliorare la qualità della vita, l’eno-gastronomia & lo “Slow-Food” !  E son state proprio questa sua modernità, lungimiranza, onestà e capacità di resistere a lusinghe di denaro & potere facili, ad averlo portato nel mirino di associazioni criminali di stampo mafioso, ke non hanno potuto piegarlo nè corromperlo, come invece spesso càpita, ahimè… ma solo ucciderlo !  Emblematica infatti, risulta ora la dikiarazione del fratello, ke accusa molti exponenti in vista del potere locale, d’essersi “coalizzati” nell’abbandonarlo ad 1 destino già segnato e di negare persino, l’esistenza stessa del fenomeno camorristico, in nome dell’omertà !  L’imperativo adesso, è NON DIMENTICARE questo valoroso combattente, al di là d’ogni retorica e soprattutto, d’ogni colore politico… e mi ha fatto piacere notare, come pure la stampa straniera, si sia occupata in questi tristi giorni, non soltanto della sua morte, ma soprattutto della sua vita !  Egli ci lascia 1 traccia da seguire e pro-seguire, nell’interesse di tutti, non di poki, non di 1 solo, xkè son di tutti la bellezza & l’aria pulita, gli alberi & il mare… fatelo sapere !!!   (vedere : http://www.peacelink.it/mosaico/a/32334.html ; http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Angelo-Vassallo-sindaco-pescatore-e-convinto-ambientalista_922600327.html ; http://nuovaisoladellefemmine.blogspot.com/2010/09/ucciso-il-sindaco-di-pollica-angelo.html 😉

Citazione :  

Vassallo: l’appello della moglie, non sia dimenticato – Notizie del giorno: gli approfondimenti di A
Il fratello della vittima : 2, 3 giorni prima di essere ammazzato mi aveva detto ke, exponenti delle forze dell’ordine, erano in combutta con personaggi poco raccomandabili ! L’autopsia, la fiaccolata in piazza ed i funerali in settimana !  

   

                  

Pubblicato 10 settembre 2010 da Fiore-SanRemo in Notizie e politica

I nostri fiumi   3 comments


L’acqua dolce stà scarseggiando sempre + e la sua qualità stà peggiorando x colpa dell’inquinamento e degli eccessivi consumi & spreki, ma essendo così importante, preziosa ed insostituibile x la vita, occorre da subito invertire questa tendenza errata, x cercare tutti i mezzi & le soluzioni possibili, ad assicurarci la sua presenza nel tempo ! Infatti è 1 bene ke non è solo 1 bevanda, o 1 semplice mezzo x lavarsi, ma 1 potente medicina benefica x la salute dell’organismo & di tutto l’eco-sistema in cui viviamo !  
Ed è necessario quindi, analizzando lo stato di salute delle nostre acque interne (fiumi & laghi) ke sono come vene & arterie di nostra Madre-Terra, constatare con vergogna, il loro terribile degrado e l’indispensabilità d’andare subito in direzione opposta, verso la loro ri-naturalizzazione, il ripristino delle difese naturali, costituite da alberi & zone d’expansione naturale durante le piene, aumentando la depurazione degli scariki fognari, diminuendo la pesca & l’abusivismo edilizio lungo le sponde, rinforzando l’alimentazione delle falde idrike, eliminando gli sversamenti di scorie industriali, i depositi illegali di rifiuti, gli sbarramenti, i cantieri di lavorazione della ghiaia negli alvei, ecc… !  
In pericolo di extinzione, sono tristemente l’88% dei pesci d’acqua dolce, 2\3 di uccelli & mammiferi ed anke molte varietà vegetali… questo significa ke gli eco-sistemi fluviali, stanno perdendo la propria rikkezza di bio-diversità e non solo in Italia, ma bensì in tutto il Mondo !
Di recente & dolente memoria, è il gravissimo inquinamento del Lambro da idro-carburi, ma purtroppo le pene x i crimini fluviali, sono sproporzionate ai danni arrecàti, ma se invece s’inasprissero e s’incrementassero i controlli, creando anke specifike “autorità di bacino”, come già proposto anni fà dal parlamentare A.Cederna, ke fù il + agguerrito, attrezzato, rigoroso scrittore & polemista sulle vicende dell’urbanistica, della natura, dei centri storici, dei monumenti sempre minacciati, allora forse questo potrebbe inserirsi tra i temi centrali, da seguire nelle strategie ambientali del nostro Paese e non solo !   (vedere : http://www.promiseland.it/2010/05/25/cosi-muoiono-i-nostri-fiumi/ ; http://www.studiofonzar.com/blog/?p=1087 ; http://it.wikipedia.org/wiki/Antonio_Cederna 😉 (vedere in precedenza in : Ecologia : Petrolio nel Lambro x sabotaggio ; in : Salute e benessere : 1 rubinetto di risparmi ; in : Ecologia : Ambiente : Starbucks spreca ogni giorno 23 milioni di litri d’acqua 😉   
      A. Cederna, parlamentare ecologista !
   

Pubblicato 9 settembre 2010 da Fiore-SanRemo in Ecologia

Vortex   9 comments


  E continuando i post circa la salute di mari ed oceani… 
Li si è kiamati “Pacific-Trash-Vortex“, i 2 immensi & sempre + densi agglomerati, grandi quanto 2 Stati e composti x l’80% di rifiuti plastici da continenti & navi,(diametro : 2.500 km.- profondità : 30 mt.- peso : 3,5 milioni di t.!) ke girano vorticosamente su sè stessi, senza pace dal 1950 oramai, anke se scoperti da soli 10 anni, a guìsa d’atolli in perenne movimento in Oceano Pacifico, ke non hanno intenzione di fermarsi giammài !  
E mi sovviène 1 recente episodio del cartoon-TV “Futurama“, in cui, nel 20esimo secolo, 1 enorme palla di spazzatura, venne lanciata nello spazio, xkè sulla Terra non c’era + posto, ma questa gli ritornerà nuovamente indietro nel futuro… eh eh eh !  
Peccato però, ke ci sia poco da ridere, xkè la sua morale ci riguarda da vicino, in quanto quella realtà è già quà, nello spirito del nostro tempo attuale, quello dello spreco indiscriminato senza potercelo permettere, con conseguente sfruttamento esagerato d’ogni risorsa & luogo possibili, senza tanti complimenti x l’ambiente ke ci circonda, sia in Terra ke in Mare e ciò nonostante la recente, ma ancora ridotta, raccolta differenziata, mentre l’abolizione degli shopper di plastica, è slittata a data ancora incerta… tanto ke c’è d’aspettarsela, 1 buona rivincita da parte di Gaia(Madre-Natura) contro di Noi, almeno altrettanto spietata, ma in ogni modo sarà, questa è già 1 dolente realtà e di pesante gravità !  
La “North-Pacific-Subtropical-Gyre“, lenta corrente oceanica circolare ad alta prexione, ha formato queste incredibili & poco conosciute discarike, sia galleggianti ke adagiate sui fondali, la cui plastica sminuzzata, rilascia sostanze tossike e dove la vita s’è ormai ridotta ai minimi termini e ke depositano sulle spiagge di Hawaii & California, persino stratificazioni spesse fino a 3 mt. !
Purtroppo però questo immondo minestrone, durerà finkè plastica non bio-degradabile finirà in mare a cuor leggero, continuando così a venir ingerita dagli animali marini, uccidendone in gran numero e rappresentando l’ennesimo disastro ecologico passato sotto silenzio… GRRR !!!  (vedere : http://www.decrescitafelice.it/?p=78 ; http://oceans.greenpeace.org/it/oceani/inquinamento/vortice-plastica 😉 (vedere anke post precedenti in : Ecologia)  
      

Pubblicato 7 settembre 2010 da Fiore-SanRemo in Ecologia

Trivellazioni in Mediterraneo   8 comments


  E x continuare sul medesimo argomento del post precedente…

BP, Shell & Co. devono essere fermate ad ogni costo, prima ke, x aumentare ancora i Loro profitti, rendano pure il nostro Mediterraneo, 1 enorme kiazza di petrolio incontrollabile… ke gli interessi di poki, non distruggano il patrimonio di tutti !  Se accadesse nel Mediterraneo, ke è 1 mare kiuso e con 1 ricambio lentissimo, il medesimo disastro del Golfo del Mexico, sarebbe 1 sciagura senza eguali e Noi abbiamo il dovere di tutelare i nostri mari ! Prima ke sia troppo tardi, il Governo italiano & l’Unione-Europea, devono intervenire x fermare questa nuova, sciagurata trivellazione a grandi profondità e sventare l’incubo della marea-nera ke porta con sè !  Purtroppo però, l’amicizia tra il premier Berlusconi ed il leader libico Gheddafi, ke x primo ha permesso alla BP trivellazioni off-shore al largo della Libia, ha vergognosamente facilitato le autorizzazioni rilasciate dal ministro S.Prestigiacomo, alla Shell x fare lo stesso, al lago di Sicilia, Sardegna & Calabria, fregandosene altamente del suo dovere di ministro dell’Ambiente, di tutelare l’ambiente appunto, bensì comportandosi come aveva già fatto x il nucleare… nulla di nuovo, quindi !  Senza contare ke il Mediterraneo, attraverso lo stretto di Gibilterra, impiega circa 150 anni x portare a termine il ricambio delle proprie acque ed è il mare + a riskio di perdere la propria rikkezza di bio-diversità di vita marina x le minacce già esistenti (pesca indiscriminata, cambiamenti climatici, plastica, liquami, scorie radio-attive, ecc…!), figuriamoci pure col petrolio… sarebbe 1 colpo gravissimo al suo delicato eco-sistema, da cui non si riprenderebbe +, diciamo NO, all’insegna di quel giusto detto : “meglio prudenti, ke dolenti”!!!  (vedere : http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/associata/2010/07/25/visualizza_new.html_1875247501.html ;)(vedere in precedenza in : Ecologia : Petrolio : nèmesi di Lucifero ?!)  

Citazioni : 

1) Bp trivella in Libia,timori Mediterraneo – Cronaca – Notizie – MSN Italia
Compagnia annuncia, presto prima perforazione in golfo Sirte !

2) Bp: WWF contro trivellazioni in Libia – Italia – Notizie – MSN Italia
Sono 1 grave minaccia x il Mediterraneo !

3) Trivellazioni Bp al largo della Libia, insorgono opposizione e ambientalisti – Notizie del giorno: g
La compagnia responsabile del disastro nel Golfo del Mexico, ha annunciato perforazioni nel Mediterraneo alla ricerca di petrolio ! E. Realacci : presto interrrogazione a 3 Ministeri !

4) Censimento dei mari: 230 mila le specie – Foto – Notizie – MSN Italia
Mediterraneo, quarto x biodiversità, il + a riskio !

 

     

Pubblicato 5 settembre 2010 da Fiore-SanRemo in Ecologia